Mega-impianto fotovoltaico a terra a Genazzano

Mega-impianto fotovoltaico in zona agricola.

Da una prima ricostruzione dei fatti, relativi al progetto per la realizzazione di un impianto agro-fotovoltaico nel comune di Genazzano in località Colle Traccia, Colle Salomone e Colle dei Pazzi, che si estenderà su circa 33 ettari di territorio in zona agricola, risaltano palesi omissioni e negligenze da parte dell’Amministrazione comunale nella mancata e doverosa partecipazione all’iter procedurale della Valutazione di Impatto Ambientale (V.I.A.) nell’ambito del procedimento autorizzativo, in fase di conclusione, nei competenti Uffici della Regione Lazio.

Si evidenzia, inoltre, da parte dell’Amministrazione Comunale, la completa mancanza di trasparenza e di informazione nei confronti dei gruppi consigliari di minoranza e della Comunità Genazzanese ed un inspiegabile e dannoso immobilismo a difesa degli interessi della Stessa, con responsabilità politico-amministrative che dovranno essere compiutamente accertate.

Ci impegneremo in tutte le sedi per ricercare valide e percorribili soluzioni rispetto ad un’impiantistica ad esorbitante impatto ambientale e paesaggistico che, peraltro, non contempla nemmeno delle misure compensative per il danno ambientale per il nostro Comune.

In rosso : aree interessate dal progetto fotovoltaico.

Genazzano, 06/04/2021

La redazione

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *