News: Lavori tetto Castello Colonna – aggiornamento al 21/11/2019

Resoconto al 21 novembre 2019

In data 25/09/2019 (data protocollo) avevamo presentato al Sindaco, Dott. Alessandro Cefaro, un’interrogazione riguardante i lavori eseguiti e da eseguire sulla copertura di parte dell’ala est del Castello Colonna (nostra “Interrogazione” e “Risposta” del Sig. Sindaco: LINK).

Nella risposta del Sindaco alla nostra interrogazione:

non vi è alcun riferimento ad opere provvisionali messe in atto;

non si fa cenno né  ai tempi strettamente necessari per l’iter burocratico-amministrativo, né, tantomeno, ad una data di inizio lavori.

Considerato anche:

che l’Amministrazione comunale non ha fornito alcuna informazione alla Cittadinanza;

che non ha esposto alcun cartello di cantiere;

che la pioggia intensa e persistente degli ultimi giorni accresce la preoccupazione per possibili danni anche ai locali sottostanti.

Abbiamo eseguito delle foto della copertura per renderci meglio conto della situazione attuale.

Le foto sono state scattate il 20/11/2019 e vengono riportate in fondo all’articolo.

Dal loro esame, si evidenzia:

in generale, le cattive condizioni della porzione di tetto in oggetto;

la presenza di zone residue di aggetto ancora pericolanti (anche se sono state alleggerite dal peso delle tegole);

la presenza di tegole in discreta quantità (recuperate dall’eliminazione dell’aggetto) accatastate sul perimetro interno dell’intervento. (Scelta questa, a nostro giudizio, poco idonea in ottica di sicurezza, in quanto, sebbene l’area sottostante sia transennata, l’altezza elevata e la “muratura a scarpa” e con “contrafforti” (sporgente verso l’esterno alla base), potrebbe determinare comunque un pericolo, in caso di caduta di materiale, per l’effetto “rimbalzo” sulla muratura, anche al di là dell’area recintata con rete metallica a maglia larga);

la presenza della guaina impermeabilizzate (originaria) laddove le tegole sono state tolte. Ma di questa non è possibile constatarne né la tenuta, né la continuità.

Questa la situazione, al 21/11/2019, che ci ha portato a richiedere con urgenza un sopralluogo e un incontro con il Sindaco. Questi ci ha assicurato, notizia confermata anche dall’Assessore ai LL. PP., che quello stesso giorno (21/11/2019), era prevista la firma del contratto tra la Soprintendenza e la Ditta assegnataria dei lavori di demolizione e rifacimento della porzione di tetto in oggetto.

Restiamo in attesa di conoscere da parte dell’Amministrazione:

data ed orario per eseguire il sopralluogo richiesto (vista la disponibilità fornita anche dal nuovo responsabile dell’Ufficio Tecnico: ing. F. Ferone);

estremi dell’appalto, data di inizio lavori e durata dell’intervento.

Vi terremo informati.

Vista da Piazza San Giovanni
Vista dall'alto
Ingrandimento
Particolare

Genazzano, 21/11/219

La redazione

Argomenti correlati

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *